Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Parte ‘Guidonia ama leggere’, una tre giorni con autori nazionali e locali

festival guidonia ama leggere
Il festival organizzato dall'associazione Lettori Virali si svolgerà dall'1 al 3 ottobre
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Tre giorni di eventi culturali caratterizzeranno il fine settimana di Guidonia, alle porte di Roma. Organizzato da Lettori Virali, ‘Guidonia Ama Leggere‘ è il primo festival letterario organizzato e promosso dall’associazione culturale, chiude un ricco programma di eventi culturali. La manifestazione si svolgerà in vari punti della città dall’1 al 3 ottobre. I centri interessati sono piazza Matteotti a Guidonia, il Museo Civico di Montecelio e il quartiere di Albuccione, per coinvolgere il maggior numero di cittadini.

In ogni giornata ci saranno due sessioni, che si svolgeranno a partire dalle ore 18, con presentazioni di autori di spicco a livello nazionale e autori locali. Previsto anche il coinvolgimento delle scuole del Comune. Gli appuntamenti letterari prevedono la presentazione da parte di 16 scrittori locali e nazionali delle proprie opere in diversi luoghi della città.


Il primo incontro sarà venerdì 1 ottobre alle 20.30 presso il Teatro Imperiale. Si prosegue sabato 2 ottobre alle 18 al Museo Civico Rodolfo Lanciani di Montecelio. Infine, l’evento conclusivo sarà domenica 3 ottobre alle 18 in piazza Aldo Moro nel quartiere Albuccione. In ogni giornata si affronteranno temi scottanti e di attualità come l’universo giovanile, la violenza sulle donne, l’amore, il potere di libri e natura per curare l’anima, la musica e le periferie. È inoltre previsto l’intervento di attori e cantanti e del Centro Antiviolenza Gea di Guidonia Montecelio.


Al termine di ogni incontro gli autori incontreranno il pubblico per il firmacopie. Nelle stesse giornate si svolgerà il ‘Blind date with a book‘, l’appuntamento al buio con un libro incartato, di cui si conoscono pochi indizi. I libri usati, raccolti grazie alla collaborazione del Liceo Majorana e della Biblioteca Comunale di Guidonia Montecelio, potranno essere acquistati a un prezzo simbolico di pochi euro.


“Questi incontri con gli scrittori sia locali che nazionali – commenta il sindaco Michel Barbet – rappresentano un’ottima chiusura degli appuntamenti culturali a cavallo tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno nella nostra città. Dopo le ripetute chiusure e gli stop al mondo della cultura, la nostra amministrazione ha deciso di ripartire permettendo a tutta la cittadinanza di usufruire gratuitamente di un’offerta ampia e che tocchi anche le zone periferiche di Guidonia Montecelio. Ringrazio l’associazione Lettori Virali che si è occupata dell’organizzazione dell’evento”. La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita e si svolgerà nel rispetto delle normative anti-Covid, quindi, per accedervi sarà necessario essere in possesso del green pass.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»