La Sanofi di Anagni inaugura le linee di produzione del vaccino anti Covid

All'evento presente anche il ministro Speranza
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La multinazionale Sanofi di Anagni, in provincia di Frosinone, ha inaugurato le linee di produzione del vaccino anti-Covid che sta sviluppando insieme al colosso farmaceutico Gsk, ma ancora in fase di sperimentazione. L’inaugurazione è avvenuta nel corso dell’evento ‘Empowering Italia’ alla presenza, tra gli altri, del ministro della Salute, Roberto Speranza, che ha sottolineato come l’auspicio della comunità internazionale è di avere una buona notizia in tempi brevi, ma in attesa del vaccino bisogna continuare ad applicare le regole di prevenzione per il controllo dei contagi.

L’hub italiano, insieme a Francia e Germania, sarà uno dei quattro impegnati nella produzione e nella realizzazione delle dosi Vaccino anti-Covid, domani l’inaugurazione delle linee di produzione della Sanofi-Aventis di Anagni e risulterà il primo in Europa a mettere in campo il vaccino.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»