Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Venezia 78, il regista Joon Ho (Parasite): “Magari riuscirò a conoscere Gianni Morandi…”

joon ho_morandi
Il Presidente della Giuria della Mostra del Cinema di Venezia inserì in 'Parasite', film premio Oscar, il brano 'In ginocchio da te'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

VENEZIA – “Nel mio ultimo film ho usato una canzone di Gianni Morandi. È stato un omaggio a mio padre, grande fan delle canzoni italiane. È una musica che ascoltavo a casa. Non ho mai conosciuto Morandi personalmente, magari ora riuscirò ad incontrarlo“. Con queste parole il regista coreano Bong Joon Ho, presidente della Giuria del Concorso di Venezia 78, durante la conferenza stampa di apertura della Mostra del Cinema, oggi al Lido, ha spiegato ai giornalisti come mai abbia inserito nella colonna sonora di ‘Parasite‘, (Miglior film agli Oscar nel 2020) il brano ‘In ginocchio da te”.

Parlando quindi del cinema italiano, il regista ha espresso la sua ammirazione per i grandi cineasti del passato, come Fellini, Antonioni, Rossellini, ma anche per cineasti contemporanei, come Alice Rohrwacher, che ha dichiarato di ammirare molto. Ha quindi aggiunto di aspettarsi tanto dalla nuova generazione di registi italiani, presenti in questa edizione della Mostra. Tra i membri delle tre Giurie di questa edizione della Mostra presenti alla conferenza c’era anche Chloé Zhao, Leone d’oro con ‘Nomadland‘ nell’edizione 2020 della kermesse veneziana, a cui non ha potuto partecipare a causa dell’emergenza Covid. “È un grande onore essere qui oggi- ha dichiarato rispondendo a una domanda dell’Agenzia Dire- “È stato un peccato non essere potuta venire l’anno scorso. Sarà molto emozionante poter lavorare con gli altri membri della giuria”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»