De Luca: “La Lega ha rubato 50 milioni, come si fa a essere maggiordomi di Salvini?

"Il venditore di cocco per anni e anni hai offeso la dignità dei meridionali", ricorda il governatore della Campania riferendosi al leader del Carroccio
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

NAPOLI – “Qualche imbecille viene a fare speculazioni, qualcuno che magari sta con quello di Milano, il venditore di cocco. Tu gestisci un partito che ha rubato 50 milioni ai cittadini e ora devono restituirli in 80 anni. Tu per anni e anni hai offeso la dignita’ dei meridionali, dei campani e dei napoletani…. Ma come si fa a fare i maggiordomi di questo soggetto? Io faccio fatica, c’e’ una cosa che si chiama dignita’ e va oltre la politica”. Cosi’, durante una visita a un’azienda di Battipaglia (Salerno) il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Il governatore nel suo discorso fa riferimento al leader della Lega Matteo Salvini. “La Campania – dice De Luca parlando dell’emergenza Covid – ha dato una prova straordinaria di coraggio, di efficienza, di tenuta del settore sanitario. Non se lo aspettava nessuno, meno che mai qualche signore di Milano che viene qui a fare un giro, a fare il piazzista, non si capisce bene che vuole”.

LEGGI ANCHE: 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

1 Settembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»