A Bologna arriva il “martedì dei cittadini” per parlare con il sindaco

Ogni settimana il sindaco (o un assessore a turno) si ritaglieranno due ore per ascoltare le proposte ma anche le critiche dei cittadini
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

merola_cittadini_bologna
BOLOGNA – Ogni settimana due ore a disposizione dei bolognesi per incontrare il sindaco Virginio Merola o uno dei suoi assessori: ecco il martedì del cittadino“, l’iniziativa annunciata oggi da Palazzo D’Accursio e che verrà inaugurata il prossimo 13 settembre. “Il Comune apre le porte ai cittadini”, scrive l’amministrazione. Il faccia a faccia con la Giunta si terrà nella Sala del cerimoniale, al piano terra del palazzo municipale, dalle 17,30 alle 19,30. Il sindaco e gli assessori si alterneranno per ricevere i cittadini ed “ascoltare proposte, critiche, valutazioni“. Per chiedere un incontro si può scrivere all’indirizzo ricevimentocittadini@comune.bologna.it oppure telefonare al numero 0512193201.

bologna_comune_palazzo d'accurdio_cittadini

Considero molto importante il contatto diretto– dichiara Merola- e per questo la mia squadra e io abbiamo deciso di impegnarci ogni settimana nell’ascolto dei cittadini. Nella stessa ottica, proprio da martedì scorso abbiamo cominciato a riunire la Giunta sui territori a partire dal Pilastro: vogliamo andare dove sono le persone”.

di Maurizio Papa, giornalista professionista

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»