Sudafrica, estesa assistenza gratis a sieropositivi

La misura consentira' di allungare l'aspettativa di vita dagli attuali 63 a 70 anni entro il 2030
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

sudafrica

ROMA – Cure con farmaci antiretrovirali gratuite per tutti i sieropositivi, a partire da oggi. Accade in Sudafrica, il Paese dove il numero di persone che ha contratto il virus Hiv e’ il piu’ alto al mondo. Secondo il ministro della Sanita’ Joe Maila, a livello nazionale la misura consentira’ di allungare l’aspettativa di vita dagli attuali 63 a 70 anni entro il 2030.

Le ricadute positive della somministrazione di cure con gli antiretrovirali a chi ha contratto il virus e’ stata confermata di recente da uno studio dell’Organizzazione mondiale della sanita’ (Oms). Finora in Sudafrica le cure gratuite erano assicurate solo ai sieropositivi con un livello di difese immunitarie particolarmente basso. Secondo la stampa locale, oggi nel Paese le persone che vivono con l’Hiv sono circa quattro milioni.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»