hamburger menu

Alonso passa alla Aston Martin: “Voglio vincere ancora”

Dal 2023 il pilota asturiano, attualmente alla Alpine, prenderà il posto di Vettel, che ha annunciato il ritiro dalla Formula 1

01-08-2022 11:36
Fernando_alonso
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

(Crediti foto: Jaanus Ree / Red Bull Content Pool)

ROMA – Dal 2023 Fernando Alonso sarà al volante della Aston Martin. Il due volte campione del mondo di Formula 1, che lo scorso venerdì ha compiuto 41 anni, ha firmato un contratto pluriennale con la scuderia. “Voglio vincere ancora in questo sport. Il team è uno dei più attrattivi in F1 – le parole del pilota asturiano – Nessuno più di loro ha dimostrato di avere una visione e lo stesso impegno per arrivare alla vittoria, e questa per me è una grande opportunità. Ho ancora la voglia e la fame di lottare e stare là davanti a tutti, voglio far parte di una squadra che ha intenzione di imparare, crescere e vincere”.

LA COPPIA CON STROLL, IL FIGLIO DEL BOSS

Dopo quello alla Alpine, Alonso occuperà dunque il sedile lasciato libero da Sebastian Vettel, che ha annunciato il ritiro a fine stagione giusto qualche giorno fa, alla vigilia del Gran Premio di Ungheria. Insieme allo spagnolo ci sarà Lance Stroll, ormai pilota ‘di casa’ in Aston Martin e figlio del magnate Lawrence alla guida del consorzio proprietario del team.

LEGGI ANCHE: Lapo rosso (Ferrari) di rabbia, sui social è rivolta contro Binotto dopo il Gp d’Ungheria

“Conosco e ammiro Fernando da molti anni ed è chiaro che è un vincente come me – le parole dell’imprenditore canadese – Mi sono sempre speso per portare a Silverstone (sede del team, ndr) il meglio delle risorse e delle persone e ora questo progetto sta prendendo forma. Con Alonso è stato subito chiaro che abbiamo gli stessi valori e le stesse ambizioni“, spiega il patron della scuderia Aston Martin.

Tutta la squadra non vede l’ora di lavorare con il pilota spagnolo, spiega il team principal Mike Krack: “Sappiamo tutti che potremo imparare molto da un pilota del calibro di Fernando, con un bagaglio di esperienza come il suo. Proseguiremo il viaggio per creare un team vincente e siamo sicuri che Alonso potrà solo accelerare questo percorso”. Riguardo alla collaborazione con Lance Stroll, infine: “La combinazione di esperienza e giovinezza sarà incredibilmente forte”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-08-01T11:36:37+02:00