A Trieste 35 gradi, ma lavori sul tetto vanno avanti|VIDEO

Questi lavoratori erano sul tetto al lavoro quando mancavano 10 minuti alle 14
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

TRIESTE – Dalle 8 alle 16, sotto il sole, nonostante in tutto il Paese risuonino gli allarmi per l’ondata di caldo. E’ l’orario meticolosamente rispettato da alcuni operai ripresi a lavorare sul tetto un condominio di Trieste, poco prima delle 14, nel momento più caldo della giornata.

I lavoratori erano impegnati in pieno sole, mentre all’ombra si registravano 35 gradi.

di Milos Malinic

Leggi anche:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»