Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Mezzo navale della guardia di finanza affonda dopo un incendio a bordo

nave gdf affondata
A nulla è valso l'intervento dell'equipaggio che non è riuscito a contenere le fiamme
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

REGGIO CALABRIA – Un mezzo navale in dotazione alla guardia di finanza di Crotone, il G94 Cappelletti, è affondato oggi a largo di Capo Bruzzano (Reggio Calabria) a causa di un incendio. A nulla è valso l’intervento dell’equipaggio che non è riuscito a contenere le fiamme. Subito dopo l’allarme i militari hanno abbandonato l’unità navale, utilizzando i mezzi di salvataggio in dotazione. Sul posto sono successivamente intervenute la guardia costiera ed altri mezzi della finanza per prestare soccorso e delimitare la zona. Sono state impiegate anche unità dei vigili del fuoco antinquinamento.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»