A Pedro Almodóvar il Nastro d’argento Europeo 2020

La cerimonia di premiazione in diretta su Rai Movie il 6 luglio
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – A quarant’anni dal suo esordio cinematografico con ‘Pepi, Luci, Bom e le altre ragazze del mucchio‘ e una carriera costellata di successi che lo hanno consacrato icona del cinema mondiale, Pedro Almodóvar riceve il Nastro d’argento europeo 2020 per ‘Dolor y Gloria‘ in occasione della 74esima edizione dei Nastri, i riconoscimenti assegnati dal Sindacato nazionale dei giornalisti cinematografici italiani (Sngci). “La grandezza della sincerità in un film intenso e speciale, intimo e personale che riesce a mettere a nudo con delicatezza, la verità dei sentimenti più intimi ma anche la forza delle passioni. ‘Dolor y Gloria’ (premiato per la migliore interpretazione maschile per Antonio Banderas al Festival di Cannes 2019) mette a nudo, con la meravigliosa interpretazione di Antonio Banderas, fragilità e sofferenza, ma anche la forza interiore di sapersi conciliare con il passato che riaffiora, cambiando empaticamente il colore dei ricordi”, si legge nella motivazione dei giornalisti cinematografici.

LEGGI ANCHE: RECENSIONE NO SPOILER | “Dolor y Gloria”: la linea sottile tra vita e arte

 Venezia, ad Almodovar il Leone alla carriera. Lui: “Atto di giustizia”

Già vincitore di cinque Nastri per ‘Donne sull’orlo di una crisi di nervi’ (1989), ‘Carne Tremula’ (1998), Parla con lei’ (2002), ‘La mala educacion’ (2005) e ‘Volver’ (2007), Almodovar ha accolto la notizia del premio con gioia: “Quando pensavo che la carriera internazionale di ‘Dolor Y Gloria’ fosse già finita ricevo la meravigliosa notizia che il Sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani mi ha assegnato il Nastro d’argento per il miglior film europeo. Questo riconoscimento è il fiore all’occhiello nel percorso di un film in cui ho riposto molto di me. Grazie mille”. Un amore per il cinema e un percorso artistico straordinario per cui, nel 2019, il regista ha ricevuto il Leone d’oro alla carriera alla 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. La consegna dei Nastri d’argento, quest’anno a Roma, è in programma per lunedì 6 luglio in diretta tv su Rai Movie alle 21.10 dal Museo MAXXI, trasformato in un inedito set: una serata di solidarietà con una cerimonia non tradizionale ed essenziale: un viaggio nel cinema dei protagonisti, attrici, attori, registi, produttori e tecnici a siglare l’augurio di una nuova rinascita.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

1 Luglio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»