Sea Watch, Conte: “Rackete? Chiederò alla Merkel dei condannati Thyssen”

Lo dice il premier interpellato sulla vicenda Sea Watch a margine del Consiglio europeo straordinario a Bruxelles
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Parlerà con Angela Merkel di Carola Rackete? “Io personalmente ho poco da dire al riguardo: se la Merkel mi parlerà non lo so, ma potrebbe essere l’occasione per chiedere a che punto è la Germania con l’esecuzione della pena dei due manager della Von Thyssen che sono stati condannati in Italia dopo regolare processo che si è esaurito in tutti i gradi di giudizio”. Lo dice il premier Giuseppe Conte, interpellato sulla vicenda Sea Watch a margine del Consiglio europeo straordinario a Bruxelles.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

1 Luglio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»