Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tg Lazio, edizione dell’1 giugno 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

VACCINO, NEL LAZIO AL VIA PER I MATURANDI E NELLE FARMACIE

E’ partita questa mattina la somministrazione dei vaccini per i maturandi del Lazio. I giovani che sosterranno l’esame di stato riceveranno fino a giovedì il siero e una copia della Costituzione. “Loro devono essere i protagonisti della rinascita” ha detto il governatore Nicola Zingaretti, che ha visitato una farmacia romana nel primo giorno di somministrazione del vaccino Johnson & Johnson. “Finora 800 strutture hanno aderito e ci sono 23mila dosi a disposizione. Poi da settembre procederemo con la chiusura degli hub e tutto verrà dato in mano alla rete dei medici di medicina generale e alle farmacie”.

GAFFE CAMPIDOGLIO: INTITOLA VIA A CIAMPI MA SBAGLIA NOME 

Una strada nel centro di Roma intitolata a Carlo Azeglio Ciampi ma per ora nessun cittadino se ne renderà conto. Colpa di un errore prima nella scrittura e poi nei controlli sulla targa toponomastica del Comune, dove il secondo nome dell’ex presidente della Repubblica è stato ribattezzato in Azelio. Per questo motivo non c’è stato alcuno svelamento della targa, rimasta coperta da un drappo giallorosso, in occasione della cerimonia di inaugurazione a cui ha partecipato anche il capo dello Stato, Sergio Mattarella.

ACCORDO REGIONE-MIC: RINASCE OSPEDALE GRANDE DEGLI INFERMI 

Un centro culturale, la sede dell’Archivio di Stato e della Soprintendenza. Rinasceranno così gli 8mila metri quadrati del Complesso dell’Antico Ospedale Grande degli Infermi di Viterbo, chiuso dal 2002, grazie a un accordo tra Regione Lazio, Ministero della Cultura e Asl. “E’ una giornata storica per Viterbo- ha detto il governatore Nicola Zingaretti- Qui faremo coincidere la fine della tragedia del Covid con la rinascita produttiva, culturale ed economica della città”. Sul tema delle risorse per realizzare l’intervento, il ministro Franceschini ha detto che “stiamo lavorando per averle nel capitolo Grandi progetti culturali”.

ROMA, DA VENERDÌ TORNA “CINEMA IN PIAZZA”: SARÀ IN 3 LOCATION 

Da venerdì 4 giugno torna a Roma il “Cinema in Piazza” organizzato dal Piccolo Cinema America. La novità di quest’anno è legata al numero di location. A quella storica di piazza San Cosimato e al parco della Cervelletta si aggiunge il parco di Monte Ciocci a Valle Aurelia. Da Ken Loach a Wim Wenders, da Carlo Verdone a Matteo Garrone, i fratelli D’Innocenzo ed Emir Kusturica tanti registi e attori inaugureranno le tre piazze. L’ingresso sarà consentito solo su prenotazione.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»