Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Draghi contestato a Bologna da studenti e attivisti di Potere al Popolo

protesta studenti contro draghi bologna tecnopolo
Una ventina di manifestanti sta protestando di Fronte al Tecnopolo, dove è in corso la visita del premier
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Un gruppo di una ventina di manifestanti sta protestando di fronte al Tecnopolo di Bologna dove oggi è in corso la visita del premier Mario Draghi. Si tratta di studenti e attivisti di Potere al popolo, guidati dalla portavoce Marta Collot. “Sinistra, destra, larghe intese… il governo Draghi distruggerà il Paese”, scandiscono studenti e attivisti mentre il presidente del Consiglio si trova all’interno del polo tecnologico, accompagnato dal presidente dell’Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, dal sindaco Virginio Merola e dal prefetto Francesca Ferrandino.

LEGGI ANCHE: A Bologna Virtus e Fortitudo fanno squadra contro il Covid

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»