Vaccino, Figliuolo assicura: “Tra oggi e domani 1,3 milioni dosi di AstraZeneca”

Figliuolo ricorda che “già oggi sono in arrivo 500mila dosi di Moderna, e ieri sono state consegnate oltre un milione di dosi di Pfizer"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “A brevissimo avremo un’alta disponibilità di vaccini“, assicura il Commissario per l’emergenza Francesco Paolo Figliuolo, oggi a Cagliari con il capo dipartimento della Protezione civile Fabrizio Curcio.

Figliuolo, ripreso dalle telecamere di Rainews 24, ricorda che “già oggi sono in arrivo 500mila dosi di Moderna, e ieri sono state consegnate oltre un milione di dosi di Pfizer. Tra oggi e domani arriveranno oltre 1 milione e 300mila dosi di Astrazeneca. Questo darà nuovo fiato alle trombe per realizzare il piano in maniera coerente”.

LEGGI ANCHE: D’Amato: “Se non arrivano dosi AstraZeneca costretti a sospendere le vaccinazioni”

MULÈ: ARRIVATE 501.600 DOSI MODERNA, DOMANI 1.346.400 ASTRAZENECA

Ieri sera sono arrivate 501.600 dosi di vaccino Moderna che il Comando Operativo di vertice Interforze (COI) sta già confezionando e distribuendo in queste ore. Stasera invece arriveranno oltre 1.346.400 dosi di AstraZeneca che saranno confezionate domani nel corso della giornata e verranno spedite dal tardo pomeriggio. Il cambio di passo c’è e si vede, per Pasqua ci saranno oltre 2 milioni di dosi a disposizione”. Lo ha detto Giorgio Mulè, Sottosegretario alla Difesa, intervenendo alla trasmissione Agorà su RaiTre.

Ce la stiamo mettendo tutta– aggiunge- sia per quel che concerne la logistica che la distribuzione e la somministrazione anche attraverso il dislocamento sul territorio nazionale dei centri vaccinali mobili della Difesa in grado di raggiungere le zone più remote del Paese”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»