Covid, Galli: “Profondamente sbagliato riaprire le scuole”

massimo galli
Il commento del direttore del reparto Malattie infettive all’Ospedale Sacco di Milano sulla riapertura delle scuole
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – ”Nel momento in cui i bambini, necessariamente non vaccinati, li mandiamo a scuola sembra difficile che questo sia un modo per arginare l’infezione…”. Queste le parole del prof. Massimo Galli, direttore del reparto Malattie infettive all’Ospedale Sacco di Milano, ad Agorà Rai Tre, condotto da Luisella Costamagna, sulla riapertura delle scuole.

E alla successiva domanda se sia sbagliato allora riaprire le scuole risponde: “È profondamente sbagliato”.

LEGGI ANCHE: Ad aprile niente zone gialle, scuole aperte e obbligo vaccini per sanitari

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»