VIDEO | Coronavirus, Sting canta per l’Italia: “Mi manca il mio Paese preferito”

Intona “The empty chair” (“La sedia vuota”): "Questa canzone parla delle persone care che ci mancano, di chi non può tornare a casa"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Un messaggio d’amore e una canzone, dedicata al “mio Paese preferito”, l’Italia, in lotta con il Coronavirus. Protagonista il mitico Sting. In un video condiviso su Facebook dal produttore Pascal Vicedomini, il cantante in lockdown in Inghilterra saluta l’Italia con queste parole: “Come voi sono a casa per tenere la mia famiglia e i miei amici al sicuro. So quanto l’Italia ha sofferto e continui a soffrire. Guardo le notizie ogni giorno e mi rendo conto che quello che e’ successo in Italia ora sta accadendo in tutto il mondo. Mi mancate tutti, mi manca il mio Paese preferito e la mia bella casa in Toscana“.

LEGGI ANCHE: VIDEO | Coronavirus, dagli U2 una canzone inedita “ispirata dall’Italia”

VIDEO | Coronavirus, i Dream Theater omaggiano l’Italia con Caruso

“Sono sicuro che in questo momento terribile molti di voi sono separati da quelli che amano- aggiunge Sting prima di intonare “The empty chair” (“La sedia vuota”)-: questa canzone parla delle persone care che ci mancano, di chi non può tornare a casa e così lasci al tuo tavolo una sedia vuota per ricordarlo”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

1 Aprile 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»