Sindaco di Brindisi azzera la giunta comunale

Riccardo rossi_sindaco brindisi_foto fb 2
"Nei prossimi giorni, comunicherò e condividerò con la città quale sarà la squadra che mi accompagnerà alla guida dell'Ente" dichiara in una nota Riccardo Rossi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BARI – Il sindaco di Brindisi, Riccardo Rossi, ha azzerato la giunta comunale. Lo annuncia lo stesso primo cittadino in una nota spiegando che giunto a metà del mandato ritiene “opportuna e utile una riflessione su quanto è stato realizzato delle linee programmatiche condivise dalla maggioranza e su quanto si vuole ancora fare insieme”. “Ritengo doveroso – dice – rafforzare con tutte le forze di maggioranza gli obiettivi programmatici della seconda parte del mandato. Oggi ho avocato a me le deleghe per materia agli assessori. La giunta rimane in carico come organo collegiale per le questioni urgenti”. “Nei prossimi giorni, comunicherò e condividerò con la città – conclude – quale sarà la squadra che mi accompagnerà alla guida dell’Ente”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»