Rassegna stampa di Mercoledì 1 Marzo 2017

A cura di Monica Macchioni Repubblica,prima. Pinotti: cosi cambia la Difesa nasce il Pentagono italiano, meno comandi piu' giovani Repubblica,p4. Graziata la
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. Pinotti: cosi cambia la Difesa nasce il Pentagono italiano, meno comandi piu’ giovani

Repubblica,p4. Graziata la spia del caso Abu Omar. Decreto di Mattarella abbassaa la pena di Sabrina DE SOUSA, coinvolta nel rapimento dell’imam egiziano

Repubblica,p4. Le paure degli italiani, il terremoto batte la crisi e gli attentati

Repubblica,p10. Napoli, il caso delle tessere comprate. Offerte gratuitamente in un circolo nell’ultimo giorno utile per l’iscrizione, decine di cittadini in coda: “i dieci euro servono, ve li da’ Michel”. Coinvolte persone al centro dello scandalo primarie 2011

Repubblica,p11. Intervista ad ANDREA ORLANDO: soltanto io posso tenere unito il Pd. Emiliano populista. Se un sms ha rilevanza penale si va in procura,non dai giornali

Repubblica,p12. Il ritorno di FORMICA: vinceranno i 5Stelle per fortuna senza i voti per governare da soli. Le scissioni devono essere preparate da grandi scontri sulla linea politica: i loro presupposti sono deboli

Repubblica,p13. CARMELO LOPAPA. Berlusconi, ex An via e niente seggi sicuri alla vecchia guardia Fi. Nei listini bloccati spazio ai giovani amministratori. Ira su Matteoli e Gasparri che attacca Mediaset. “Maurizio se non va in tv sta male, ma ogni volta che appare noi perdiamo voti”. “Bossi ci dara’ delle soddisfazioni”

Repubblica,p13. STEFANO FOLLI. La Finocchiaro sceglie Orlando. L’eta’ dell’oro non c’e’ piu’. Il corpo stanco del Pd e un partito personale a rischio con le primarie.

LaVerita’,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Noi bigotti? Tutti i Paesi vietano il suicidio di Stato

 

LaVerita’,p5. Cappato gioca a fare il piccolo Pannella. Dopo aver accompagnato Dj Fabio a morire, si autodenuncia ai carabinieri (in diretta Tv) sperando di finire sotto processo. I giuristi: teoricamente, rischia il favoreggiamento al suicidio. Un circo che non rispetta il dolore di malati e famiglie

 

LaVerita’,p6. Arrestati gli estorsori responsabili degli attentati contro l’amico di Renzi. C’e’ un debito non saldato di 270mila euro dietro gli spari all’auto e all’azienda di Bacci, il costruttore che ristrutturo’ la villa dell’ex premier. In manette un campano e il suo partner siciliano dai metodi forti

 

LaVerita’,p6. Galan paghera’ al Veneto quasi 6 milioni. Danno d’immagine

 

LaVerita’,p7. Per 2 milioni gli 80 euro erano uno scherzo. Spesi 9 miliardi per 11,9 milioni di lavoratori, 800 euro di media. Ma chi ha superato le fasce di reddito ha dovuto restituire i soldi

 

LaVerita’,p8. Il giudice anti-Emiliano fa peggio di lui. Donatella Ferranti ha detto al governatore rivale di Renzi: o la toga o la politica. Ma dal 1999 nonostante sia fuori ruolo continua a fare scatti di carriera in magistratura. Lei si difende cosi: io non ho mai preso la tessera del partito, lui si

 

LaVerira’,p16. La quinoa dagli Inca agli astronauti. E’ la pianta che sfamera’ il pianeta

 

IlFatto,prima. Cucu’ gli 80 euro non ci sono piu’: 2milioni di beffati

 

Il Fatto,prima.

L’amico Bacci e’ in grave crisi. Lotti gli prende 450mila euro. La famiglia del ministro recupera il suo investimento

 

Il Fatto,p2. Intervista a BONINO: non tutti i politici se ne fregano. Noi radicali non siamo mica dei cuochi. Cari media anche se voi siete sordi. La prima proposta di Fortuna e’ del 1984. Ogni passo avanti sui diritti civili, compresa la sentenza sulla paternita’ gay, non puo’ che far parte della nostra storia

 

Il Fatto,p5. Istigazione all’odio razziale: Belpietro.

 

Il Fatto,p6. Congresso Pd, Finocchiaro tifa Orlando e (anche lei) scende giu’ dal carro di Renzi.

 

Corsera,prima. MASSIMO FRANCO. Una vera agenda di governo

 

Corsera,p9. Intervista a VENDOLA: lo amo alla follia ma per lo Stato non e’ ancora mio figlio. Vivo in un limbo, questa ordinanza mi fa sperare

 

Corsera,p10. Intervista a FORMISANO: una altra casacca. Io collezionista? No, ero del PCI. Non e’ una fuoriuscita io sono rientrato. I partiti sono un mezzo non il fine

 

Corsera,p11. Berlusconi perde la causa con l’Economist

 

Corsera,p11. Emiliano e D’Alema alzano il tiro. Sono subito primarie al veleno

 

Corsera,p12. “Processo immediato”. La Procura accelera su Marra e Scarpellini. I die accusati di corruzione, la svolta a tre mesi dagli arresti

 

Corsera,p13. Giacomelli: sugli stipendi doveva agire la Rai

 

Giornale,prima. Eutanasia delle mamme soppresse dai giudici

 

Giornale,p8. Intervista a PAOLO ROMANI: i leader? Non conta l’eta’, ma l’autorevolezza. Nel ’94 riuscimmo a tenere insieme la Lega secessionista e il Movimento sociale

 

Giornale,p10. Veleni e sospetti nel Pd. Renzi prende la tessera soltanto l’ultimo giorno.

 

Giornale,p12. CHIACCHIERE DA CAMERA di ROMANA LIUZZO

1) Mauro della Difesa al vettovagliamento

2) Se proprio urge ritocco e’ a portata di Camera

3) Quagliariello esplode in potenti do di petto

4) Bersani ultimo marxista conservato sotto vetro

5) Ma sempre sia lodato il Cucca che ha pagato

 

Giornale,p16. Occhionero spregiudicati, restino in cella

 

Mattino,prima. Utero in affitto,  si a due padri.

 

Mattino,p3. Intervista a FIORONI. Una sentenza creativa tradita la volonta’ del Parlamento. Si e’ andati ben oltre l’interpretazione delle norme.

 

Mattino,p6. Renzi: sinistra piu’ grande dei traditori. L’ex premier ritira la tessera a Firenze

 

Mattino,p8. Intervista a CANTONE: beni confiscati, attenti alle associazioni sospette. Gestori poco affidabili nascosti da finalita’ sociali

 

Mattino,p9. Mosca avverte Trump: sulle armi reagiremo

 

ItaliaOggi, p5.intervista a CLAUDIO PETRUCCIOLI. Renzi dica che partito vuol fare. La sinistra di D’Alema cura le identita’ e non le scelte

 

ItaliaOggi,p10. ROMANA LIUZZO. A 16 anni dissi a mio nonno Guido Carli che avrei votato Pci.

 

Stampa,prima. Il destino di Alitalia si decide in 48ore

 

Stampa,p3. Intervista di FRANCESCA SCHIANCHI a DELLA VEDOVA. Rispettato l’interesse dei minori la societa’ e’ piu’ avanti del Parlamento

 

Stampa,p7. Mattarella; nessun malato deve sentirsi invisibile o dimenticato

 

Stampa,p9. MARCELLO SORGI. I bersaniani minano l’asse tra Matteo e l’ex sindaco

 

Stampa,p9. Renzi teme che le primarie diventino un referendum su di lui. Emiliano chiama gli elettori extra pd. Realacci: vigileremo

 

Stampa,p9. La sfida di Pisapia nel giorno del Lingotto per ricucire la sinistra.

IL TEMPO,prima. Cosi antagonisti e black bloc rovineranno la festa della Ue. La nota sul ricompattamento dei teppisti. Tam tam: “tutti a Roma in occasione dei 60anni dell’Europa”

IL TEMPO,prima. ALFREDO  MANTOVANO. Verso l’utero in affitto

IL TEMPO,prima. E l’ex ministro Formica fa 90. Sempre in prima fila per restituire centralita’ e dignita’ alla politica

IL TEMPO,prima. FRANCESCA MUSACCHIO. ABU OMAR, grazia all’agente Usa che voleva parlare. Mattarella e la 007 DE SOUSA

IL TEMPO,p4. Il premier si cuce la bocca sul fine vita. GENTILONI: compassione ma la materia resta di competenza parlamentare. Pd all’attacco: adeguarsi alla legislazione europea. Ma il fronte cattolico frena

IL TEMPO,p4. Cappato si autodenuncia a Milano: “stiamo aiutando altre due persone”. Il fascicolo sull’esponente radicale al pm Tiziana Siciliano. Il procuratore GRECO: valuteremo alla luce della giurisprudenza europea

IL TEMPO,p7. L’ultimo svarione dei fedelissimi del Papa. Monsignor Paglia copre di elogi Marco Pannella, radicale abortista convinto. Sanchez Sordono invita il dottore della morte Ehrlich a parlare in Vaticano. Chiesa in disordine. Le figuracce dei due monsignori aumentano la confusione

IL TEMPO,p8. Silvio vuole la Lega come nel ’94. Berlusconi prova a replicare con Salvini lo stesso schema usato con Bossi. Corte ai dirigenti moderati (ieri Maroni, oggi Zaia) per scalare il partito. I sondaggi. Con il Senatur nella proprie liste. Forza Italia guadagnerebbe il 3%.

IL TEMPO,p8. Il processo al ventennio di An del giornalista-militante missino. Arriva in libreria DESTRA SENZA VELI di Adalberto Balboni: dal Msi al declino finiano. Meglio il passato. Tutti si commuovono per Almirante. Nessuno rimpiange il dopo-Fiuggi

IL TEMPO,p9. A sinistra e’ gia’ guerra per le poltrone. Scontro alla Camera tra il nuovo gruppo MDP e il PD su dove sedere nell’emiciclo. Gli scissionisti vogliono far spostare i Dem al centro ma il partito di Renzi non ci sta. Roberto Speranza. Siamo la quarta forza dopo democratici, M5S e Forza Italia. I capigruppo. Alla Camera FRANCESCO LAFORGIA e al Senato CECILIA GUERRA

IL TEMPO,p9. Stop ai vitalizi, la Boldrini apre. Consegnata la proposta del M5S: sara’ discussa la prossima settimana. Ma Boeri (INPS) la boccia

IL TEMPO,p10. Gli attivisti si ribellano a Raggi e Grillo. Sui forum l’ira dopo l’ok a Tor Di Valle: ormai siamo diventati come Pd e Fi.

IL TEMPO,p10. Virginia e Di Maio contro Marino: “abbiamo corretto i suoi errori”. La prima cittadina: tra le opere anche il ponte sul Tevere. Ma a quale si riferisce?

IL TEMPO,p11. Caso Shalabayeva. Poliziotti alla sbarra. Chiesto dai pm umbri il processo per alti vertici della polizia

IL TEMPO,p12. “Processate subito Marra e Scarpellini”. I magistrati hanno chiesto il giudizio immediato per l’ex braccio destro di Raggi. La vicenda si riferisce ai 367 mila euro dati al dirigente per comprare una casa

IL TEMPO,p12. Cinese travolta dal treno. Rom condannato e libero. La studentessa mori’ inseguendo chi l’aveva scippata. Scarcerato un imputato, l’altro si trova ai domiciliari

IL TEMPO,p13. Trump piu’ forte di tutti i boicottaggi.

IL TEMPO,p14. A farsi foto anziche’ badare ai soccorsi. L’ex sindaco di Genova Vincenzi era davanti ai flash invece che in Municipio. Motivazioni choc nella sentenza sull’alluvione che nel 2011 provoco’ 6 morti

IL TEMPO,p15. Il Tesoro scopre il bluff di Renzi. A quasi 2milioni tolti gli 80 euro. Il bonus e’ costato 9.2miliardi. Il Fisco se ne riprende una parte

IL TEMPO,p19. Da Napoli alla Capitale. GUIDO MARINO questore. Il super poliziotto di origini calabresi prende il posto di D’Angelo che passa alla prefettura di Viterbo

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»