Ancora al cinema a due euro, proroga fino a maggio

Lo ha annunciato il ministro Franceschini. L'ingresso nelle sale cinematografiche costa due euro ogni secondo mercoledì del mese
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA  – Altri tre mercoledì si aggiungono all’iniziativa ‘Cinema2day‘, grazie a cui l’ingresso nelle sale cinematografiche costa solo due euro ogni secondo mercoledì del mese. Lo annuncia il ministro  dei Beni culturali, Dario Franceschini: “Prorogato per tre mesi #cinema2day! L’8/3, il 12/4 e il 10/5 ancora al cinema con 2 euro. Grazie a distributori, produttori, esercenti”, ha scritto su Twitter.

 


Era stato lo stesso ministro ad auspicare il prolungamento dell’iniziativa dopo il notevole successo di pubblico. La sua richiesta era, però, di avere una proroga di sei mesi.

LEGGI ANCHE Cinema a due euro, Franceschini chiede la proroga: “Risultati straordinari, avanti altri sei mesi”

 

 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»