Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Toti: “Presto verità e giustizia per le vittime del Ponte Morandi”

Al Tribunale di Genova è appena iniziato a il secondo incidente probatorio sul crollo del ponte che causò la morte di 43 persone
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

GENOVA – “È appena iniziato al Tribunale di Genova il secondo incidente probatorio sul crollo del ponte Morandi, che causò la morte di 43 persone. Una tragedia non solo per Genova e la Liguria, ma per l’Italia intera, che nessuno di noi potrà mai dimenticare. Spero che presto, a oltre due anni da quel 14 agosto, le famiglie delle vittime possano finalmente conoscere la verità e avere giustizia per i loro cari”. Lo scrive su Facebook il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»