hamburger menu

Renzi a Di Maio: “Smetti di mentire e inizia a lavorare”

ROMA - "Hanno portato l’Italia in recessione. Ma quello che li rende insopportabili sono le loro bugie. Di Maio continua

Pubblicato:01-02-2019 10:14
Ultimo aggiornamento:01-02-2019 10:14
Canale: Canali
Autore:
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – “Hanno portato l’Italia in recessione. Ma quello che li rende insopportabili sono le loro bugie. Di Maio continua a dare la colpa a quelli di prima. Eppure basta saper leggere una tabellina per capire quanta malafede ci sia. Questi sono i dati ISTAT degli ultimi 18 trimestri. Basta saper leggere, Di Maio. Non importa sforzarsi di capire, basta leggere. Basta fandonie”. Lo scrive su facebook Matteo Renzi (Pd).

“Con noi il PIL cresceva- aggiunge-, con loro c’è la recessione. Questo non è un boom economico, questo è un boomerang. Caro Di Maio smetti di mentire e inizia a lavorare”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2019-02-01T10:14:10+01:00