Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Cuba, Commissione Ue all’Avana: “Embargo Usa illegale, cooperiamo”

Cosi' il direttore della Cooperazione allo sviluppo presso la Commissione europea, Stefano Manservisi, sull'embargo economico contro Cuba da parte degli Stati Uniti.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Ingiusto e illegale”: cosi’ il direttore della Cooperazione allo sviluppo presso la Commissione europea, Stefano Manservisi, sull’embargo economico contro Cuba da parte degli Stati Uniti. Questo, ha detto il funzionario, rende “impossible” per le imprese europee “fare affari con Cuba in un clima di normalita’”.

Manservisi ha rilasciato le dichiarazioni in una conferenza stampa a Cuba, dove si e’ conclusa oggi la sua visita ufficiale

Secondo il direttore, riferisce ‘Radio Habana Cuba’, la Cooperazione tra l’Unione e l’isola caraibica deve focalizzarsi sulle energie rinnovabili, l’agricoltura, la cultura e il rafforzamento delle istituzioni attraverso lo scambio tra funzionari. L’Unione europea ha stanziato il mese scorso 18 milioni di euro per la riconversione energetica di Cuba, che attualmente ricorre al petrolio per il 90% del suo fabbisogno energetico.

Altri 20 milioni saranno stanziati per il settore agricolo, con l’obiettivo di ridurre le importazioni agroalimentari

Manservisi ha detto inoltre che Cuba dovrebbe essere piu’ “amichevole”, verso gli imprenditori, con “meno burocrazia, autorizzazioni che possono essere ottenute in tempi piu’ brevi e una capacita’ dell’amministrazione di lavorare con gli investitori”.

Il 27 febbraio e’ atteso a Bruxelles il primo Consiglio congiunto Cuba-Unione Europea: Ue e L’Avana discuteranno di Cooperazione

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»