VINO: OLIVERIO “IN PARLAMENTO TESTO UNICO CHE SEMPLIFICA COMPARTO”

– “E’ la prima volta nella storia del Parlamento che viene presentato un testo unificato e organico delle proposte di legge per la disciplina della coltivazione della vite, della produzione e del commercio del vino”. Lo afferma in una nota il capogruppo Pd in commissione Agricoltura Nicodemo OLIVERIO. “Una normativa molto attesa dalla filiera e da tutti gli operatori del comparto che hanno a lungo lavorato sul testo elaborato dalla commissione Agricoltura, facendo registrare una grande condivisione e una convergenza di opinione. Questo testo e’ il punto di arrivo di una grande attesa da parte del mondo del vino e della necessita’ di una semplificazione degli adempimenti, senza rinunciare ai necessari controlli – prosegue -, per mettere le ali a un comparto, il vinicolo, che grazie alla passione e alle innovazioni di tutti i suoi componenti mostra oggi un enorme apprezzamento in tutti i mercati internazionali. Ci auguriamo che una volta passato il testo a Montecitorio, il Senato lo approvi celermente. Infatti il primo gennaio 2017 entrera’ in vigore il registro telematico che fa riferimento all’impostazione del Testo Unico. Si tratta di un nuovo e fondamentale tassello per costruire una grande opera di valorizzazione delle nostre produzioni, alla quale questo Governo sta lavorando con efficacia”.

On. Nicodemo Nazzareno Oliverio

19 settembre 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

On. Nicodemo Nazzareno Oliverio

Inizia il suo impegno politico presso la Direzione Nazionale della Democrazia Cristiana. In occasione delle elezioni politiche del 2006 è rieletto alla Camera dei Deputati, occupandosi prevalentemente di problematiche del settore agricolo e delle infrastrutture. Alle elezioni politiche del 2008 gli elettori crotonesi lo riconfermano deputato per le liste del PD. Rieletto deputato del Partito Democratico alle elezioni del 2013, attualmente capogruppo alla Commissione agricoltura della Camera dei Deputati.

IL DIRETTORE RICEVE


DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram