AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

Nella tappa calabrese il Treno PD ha incontrato la Calabria migliore

Una due giorni attraversando la Calabria, per ascoltare le esigenze dei territori e per incontrare quelle eccellenze presenti sul territorio da sostenere e valorizzare. Si è concluso questa mattina con la visita al Santuario di Paola il viaggio in Calabria di “Destinazione Italia”, il tour di ascolto del segretario del Partito Democratico, Matteo Renzi.

Devo dire di essere assai soddisfatta per questa due giorni, durante i quali, come deputazione calabrese e insieme al presidente Oliverio, abbiamo avuto l’occasione di più incontri svoltisi sul treno in corsa, durante i quali abbiamo non soltanto fatto un bilancio delle politiche che il governo nazionale e la Regione hanno messo in campo, ma anche di tratteggiare gli impegni per un’accelerazione delle azioni attuative affinché i segni di ripresa che la Calabria già oggi sta registrando possano irreversibilmente consolidarsi.

In questo viaggio calabrese il #TrenoPD ha incontrato la Calabria migliore. Molto è stato fatto in questi mesi da Oliverio, Renzi e Gentiloni. Ovviamente, c’è ancora tanto da fare: infrastrutture e alta velocità sono ancora una priorità per una Calabria meno periferica. Il viaggio non ha evidenziato solo criticità sociali ed infrastrutturali, ma è stato un’opportunità affinché Renzi potesse incontrare esperienze e testimonianze di una Calabria che ha tanto da dare all’Italia intera.

Ripartiamo da qui, ripartiamo dai territori e dalle certezze di una terra ricca di bellezze e di una straordinaria umanità.

On. Enza Bruno Bossio

26 ottobre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988