Gioco d’azzardo: schizofrenia normativa, serve trasparenza

“Sul gioco d’azzardo assistiamo a una schizofrenia normativa cui va posta un freno, disciplinando una volta per tutte con chiarezza e trasparenza questo settore”.


E’ quanto dichiara il deputato Alessandro Pagano componente della commissione Finanze.   “Il risultato ad oggi e’ che si antepongono sempre questioni di bilancio e degli  interessi delle lobby transnazionali – prosegue – a discapito dell’impoverimento delle famiglie e di quanti, ormai troppi, inciampano sulla ludopatia finendo per distruggersi non solo sul piano economico ma anche e soprattutto umano.

E’ chiaro che c’e’ un disegno internazionale per rendere inermi e schiavi dei poteri forti larghe fette della popolazione che sarebbero facilmente condizionabili e governabili. In merito – conclude Pagano – va sostenuta con forza la battaglia che la collega Paola Binetti porta avanti da anni e va dato risalto alle denunce di Avvenire a favore dei cittadini e dei piu’ fragili”.

Roma,  10 Maggio 2016

 

On. Alessandro Pagano

11 maggio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram