De Bortoli, Boschi e la banca del papà

Quando era ministra, Maria Elena Boschi chiese all’amministratore delegato di Unicredit di valutare l’acquisto della banca Etruria, quella del papà insomma. Così nel libro pubblicato dall’ex direttore del Corriere della Sera, Ferruccio De Bortoli, che ha scatenato il putiferio politico. I grillini hanno subito chiesto la testa della sottosegretaria, Forza Italia urla e vuole Ghizzoni in audizione alla Camera, l’interessata parla di menzogna e querela. Il problema è che siamo già in campagna elettorale e quindi ne vedremo delle belle. La battaglia politica per far fuori la donna forte del Pd, anche se  Unicredit ha fatto sapere attraverso ‘ambienti vicini’ che non ci fu pressione politica,  andrà avanti e prima o poi Ghizzoni dovrà confermare o smentire De Bortoli.

Nico Perrone

10 maggio 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

Nico Perrone

Nico Perrone, giornalista parlamentare dal 1990, è stato il primo praticante della Dire al momento della nascita nel 1988. Ha seguito i lavori parlamentari fino al 1994 quando si è trasferito a Bologna per aprire la sede DIRE Emilia-Romagna. Dal 2000 al 2006 è stato alla direzione del quotidiano Il Domani di Bologna. Tornato a Roma, come vicedirettore, ha diretto il servizio politico della Dire fino alla nomina di direttore responsabile alla fine del 2011.

IL DIRETTORE RICEVE


DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram