AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

Centrosinistra e Centrodestra… e i ‘grillini’ sulla sponda del fiume

Stamane Roma si è svegliata avvolta da un fitto nebbione. Lo stesso che, da qualche tempo per la verità, sovrasta la politica nazionale. Sì è vero, ci sono segnali di ripresa, vabbè ripresina, però sempre meglio di niente. I cittadini arrancano, la carretta quotidiana da tirare diventa sempre più pesante, ma la classe politica  è già tutta concentrata sulle prossime elezioni. Ma sono amministrative, dirà qualcuno. Vero, ma riguarderanno città come Milano, Bologna, Roma, Napoli… quindi di fatto rappresentano un test nazionale, non solo per misurare la forza delle singole forze politiche, ma anche e soprattutto lo stato di salute  del Governo Renzi.  Cari parlamentari di centrosinistra e di centrodestra, come si fa ad arrivare all’appuntamento per scegliere il sindaco giusto, quello che ha un progetto per il futuro della città, proposte per migliorare la vita dei cittadini, con un confronto utile e su chiare proposte, senza scadere nell’inutile baraonda di mosse e contromosse delle varie correnti per azzoppare questo o quel candidato sgradito? Un parere e un consiglio.

Nico Perrone

11 novembre 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988