BREXIT. PAGANO: “UE RINEGOZI TRATTATO O SI COMINCI A PENSARE A ITALEXIT”.

 

“Brexit ha sancito la vittoria del popolo rispetto ad una Unione Europea sempre più sovietica e sempre meno dei popoli”. Lo dichiara l’On Alessandro Pagano componente della Commissione Finanze della Camera. “Il risultato di questo referendum dimostra come il popolo inglese, cosi come tutta l’Europa, è stanco di essere vittima sacrificale degli interessi delle multinazionali, degli speculatori  finanziari, dei tecnocrati e dei paesi tiranni che si sono disegnati un  Euro a propria immagine e somiglianza.  Da quando abbiamo questo stato di cose la Germani a e i suoi paesi satellite hanno fatto registrare incrementi di PIL e surplus della bilancia commerciale, mentre in Italia abbiamo subito perdite d competitività e limitazioni spaventose alle nostre sovranità. E’ giunto il momento che da noi si rinegozi tutto e subito. Non possiamo morire soffocati ogni giorno di più e qualora l’attuale governo non sarà in grado di difendere i legittimi interessi  nazionali, brutalmente calpestati da questa Unione Europea, non ci resterà altro che lavorare per Italexit.  Cosi conclude l’On Pagano.

 

On. Alessandro Pagano

24 giugno 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram