AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

Agricoltura:N.Oliverio, e’ futuro aree interne della Calabria

“Puntare sulle aree interne per rilanciare l’economia e lo sviluppo della Calabria e per fermare spopolamento e fuga dei giovani”. E’ quanto ha affermato il deputato del Pd Nicodemo Oliverio nel corso di un convegno a Pentone. All’iniziativa hanno partecipato numerosi sindaci della zona. “Le aree interne della Calabria – ha aggiunto – rischiano la desertificazione. Ci troviamo davanti ad una condizione particolarmente difficile e complessa. Ma ci sono le condizioni per fermare il declino. Occorre puntare prima di tutto sull’agricoltura, sulla difesa dell’ambiente, sulla promozione del territorio, quali agenti di sviluppo di particolare efficacia. Importanti sono le misure approvate con la Legge di Stabilita’ 2016. Una manovra finanziaria che si caratterizza per gli importanti e sostanziali interventi sul settore agricolo. Ne ricordo solo alcuni: e’ stata cancellata l’Imu dai terreni agricoli; e’ stata approvata l’esenzione dall’Irap per i soggetti che operano nel settore agricolo. E’ stata approvata anche l’esenzione dall’imposta di registro, dall’imposta di bollo e dalle imposte ipocatastali e per tutti gli atti e i provvedimenti emanati in esecuzione di piani di ricomposizione e di riordino fondiario”. “Tutte misure – ha proseguito Oliverio – di notevole portata, che si tradurranno in risorse finanziarie a disposizione delle imprese agricole. Di grande importanza l’istituzione presso l’Inail, di un fondo di 45 milioni di euro per l’acquisto di macchine e trattori agricoli o forestali. E’ stato approvato anche il credito d’imposta per l’acquisto di beni strumentali nuovi destinati a strutture produttive nelle zone assistite ubicate nelle regioni del Mezzogiorno. Sono state poi approvate alcune misure che estendono le agevolazioni per la piccola proprieta’ contadina. A tutto cio’ si aggiungono le risorse a disposizione della Calabria che presto approvera’ i bandi per il Psr. Misure importanti a sostegno dell’agricoltura nella nostra regione, in particolar modo per i giovani imprenditori agricoli che possono agevolmente avviare un’attivita’. Il futuro delle aree interne della Calabria e’ legato alla terra e alla sua valorizzazione. Ed e’ per questo che il 2016 puo’ segnare una svolta: ci sono risorse a sufficienza, ci sono nuove leggi a sostegno del settore, c’e’ una positiva mentalita’ nelle nuove generazioni”. “Il successo di Expo 2015 – ha concluso il deputato del Pd – ha aperto i mercati internazionali alle eccellenze nazionali e alle eccellenze calabresi. Ora dobbiamo crederci tutti e recuperare il tempo perso”.

On. Nicodemo Nazzareno Oliverio

02 gennaio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988