Agricoltura: N.Oliverio, da manovra 2016 sostegno a settore

“La manovra finanziaria per il 2016, si caratterizza per gli importanti e sostanziali interventi sul settore agricolo, prevalentemente con disposizioni di carattere fiscale e di sostegno al comparto”. E’ quanto afferma, in una nota, il deputato Nicodemo Oliverio, capogruppo Pd in Commissione agricoltura della Camera. “In primo luogo, come gia’ anticipato dal presidente Renzi – prosegue Oliverio – e’ stata cancellata l’Imu dai terreni agricoli. Si introduce l’esenzione dall’Irap per i soggetti che operano nel settore agricolo, per le cooperative di piccola pesca ed i loro consorzi. E’ stata approvata anche l’esenzione dall’imposta di registro, dall’imposta di bollo e dalle imposte ipocatastali e per tutti gli atti e i provvedimenti emanati in esecuzione di piani di ricomposizione e di riordino fondiario. Tutte misure di notevole portata, che si tradurranno in risorse finanziarie a disposizione delle imprese agricole”. “Mai prima d’ora – sostiene ancora Oliverio che ricorda anche tutta una serie di altri interventi a favore del settore primario – una manovra finanziaria conteneva tante risorse e provvedimenti per tale settore, che negli ultimi anni ha svolto un ruolo di primaria importanza nell’economia e nello sviluppo del Paese e che sara’ sempre piu’ determinate per la sua crescita complessiva, per attrarre investimenti e promuovere una sana e piena occupazione”.

On. Nicodemo Nazzareno Oliverio

20 dicembre 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

On. Nicodemo Nazzareno Oliverio

Inizia il suo impegno politico presso la Direzione Nazionale della Democrazia Cristiana. In occasione delle elezioni politiche del 2006 è rieletto alla Camera dei Deputati, occupandosi prevalentemente di problematiche del settore agricolo e delle infrastrutture. Alle elezioni politiche del 2008 gli elettori crotonesi lo riconfermano deputato per le liste del PD. Rieletto deputato del Partito Democratico alle elezioni del 2013, attualmente capogruppo alla Commissione agricoltura della Camera dei Deputati.

IL DIRETTORE RICEVE


DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram