Agricoltura: convegno, con innovazione sara’ primo settore

L’innovazione e le nuove tecnologie renderanno l’agricoltura la prima e piu’ importante impresa della Calabria, oltre che dell’intero Paese. E’ quanto e’ emerso dal convegno svoltosi stamane a Catanzaro al quale hanno partecipato gli studenti dell’Istituto agrario Vittorio Emanuele II, che proprio quest’anno compie 140 anni di vita. All’iniziativa erano presenti il vicepresidente della Regione, Antonio Viscomi; il capogruppo del Pd nella commissione Agricoltura della Camera, Nicodemo Oliverio; il commissario dell’Ismea, Franco Laratta, ed i professori Ludovico Abenavoli e Nino De Lorenzo. “I giovani di oggi – e’ stato detto nel corso dell’iniziativa – tornano alla terra perche’ e’ da qui che passa il futuro”. “Oltre un centinaio – e’ detto in un comunicato – i ragazzi che hanno partecipato e tanti di loro si sono interessati ai grandi temi dell’economia e dello sviluppo agricolo. L’invito da parte dei giovani studenti e’ stato quello di puntare e sostenere un modello di agricoltura moderno e biologico, capace di promuovere le eccellenze agroalimentari della Calabria”.

On. Nicodemo Nazzareno Oliverio

14 marzo 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

On. Nicodemo Nazzareno Oliverio

Inizia il suo impegno politico presso la Direzione Nazionale della Democrazia Cristiana. In occasione delle elezioni politiche del 2006 è rieletto alla Camera dei Deputati, occupandosi prevalentemente di problematiche del settore agricolo e delle infrastrutture. Alle elezioni politiche del 2008 gli elettori crotonesi lo riconfermano deputato per le liste del PD. Rieletto deputato del Partito Democratico alle elezioni del 2013, attualmente capogruppo alla Commissione agricoltura della Camera dei Deputati.

IL DIRETTORE RICEVE


DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988