Charlie hebdo, 6 gennaio edizione speciale - DIRE.it

Mondo

Charlie hebdo, 6 gennaio edizione speciale

A handout document released on January 12, 2015 in Paris by French newspaper Charlie Hebdo shows the frontpage of the upcoming "survivors" edition of the French satirical weekly with a cartoon of the Prophet Mohammed holding up a "Je suis Charlie" ('I am Charlie') sign under the words: "Tout est pardonne" ('All is forgiven'). The frontpage was released to media ahead of the newspaper's publication on January 14, 2015, its first issue since an attack on the weekly's Paris offices last week left 12 people dead, including several cartoonists. It also shows Mohammed with a tear in his eye.  AFP PHOTO  / HO  /CHARLIE HEBDO  = RESTRICTED TO EDITORIAL USE -- MANDATORY CREDIT "AFP PHOTO / HO/CHARLIE HEBDO- NO MARKETING - NO ADVERTISING CAMPAIGNS -- DISTRIBUTED AS A SERVICE TO CLIENTSHO/AFP/Getty Images

Quasi a un anno esatto dal terribile attentato alla redazione del settimanale satirico Charlie hebdo, rivendicato poi dallo Stato islamico, la redazione annuncia l’uscita di un’edizione speciale- come riportano fonti di stampa francesi-: con una tiratura da un milione di copie, si presenterà in formato doppio- 32 pagine invece di 16- e allo stesso prezzo di 3 euro, il 6 gennaio.

La novità principale sarà lo spazio dedicato ai disegni inediti di Charb, Honore’, Cabu, Wolinski e Tignous, i disegnatori simbolo della controversa rivista, uccisi dagli attentatori in quel 7 gennaio di un anno fa. Ad oggi, la testata vende nelle ediole circa 100mila copie alla settimana, a cui vanno ad aggiungersi 183mila copie in abbonamento.

31 dicembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»