Incidente aereo sul Sinai, messaggio di Mattarella a Putin: “Italia vi e’ vicina”

sergio mattarella presidenteROMA – Un aereo russo con 224 persone a bordo e’ precipitato sul Sinai. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato un messaggio al presidente della Federazione Russa, Vladimir Vladimirovic Putin: “Sono rimasto particolarmente colpito dalla tragedia aerea occorsa oggi nel Sinai e costata la vita a tante famiglie russe al rientro dalle vacanze”, si legge nella nota del Quirinale. “Desidero- conclude Mattarella nel messaggio a Putin- in questo momento di grande dolore, esprimere a Lei, a quanti hanno perso i loro cari in questo drammatico incidente e a tutti i russi, i miei sinceri sentimenti di vicinanza, unitamente a quelli dell’amico popolo Italiano”.

31 Ottobre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»