Lazio

Roma 2024, Malagò disponibile ad incontrare Raggi anche dopo Paralimpiadi

ROMA – “Non so dire quando avverrà l’incontro con Virginia Raggi. Pancalli ha chiesto una ‘tregua’ per le Paralimpiadi di Rio? Credo che lui parta il 4 settembre e rientri il 19: a me va bene tutto“. Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, in merito all’incontro con il sindaco di Roma Capitale, Virginia Raggi, per discutere della candidatura ai Giochi Olimpici del 2024 e della richiesta avanzata dal presidente del Comitato italiano paralimpico, Luca Pancalli, che vorrebbe essere presente ma tra pochi giorni raggiungerà Rio de Janeiro per le Paralimpiadi e tornerà solo il 19 settembre. A quel punto sara’ troppo tardi? “Se i tempi sono questi e bisogna aspettare va bene- ha concluso il numero uno del Coni- Nella vita non si può avere tutto“.


“APERTURA BERDINI? DISPONIBILI A DISCUTERE”

“Mi e’ sempre difficile da una parte rispettare la mia parola (l’impegno con il sindaco Virginia Raggi e il suo vice Daniele Frongia a non toccare l’argomento Roma 2024 ‘prima di averli incontrati’, ndr), dall’altra dico che noi siamo a disposizione per entrare nel merito di ogni argomento. Questo e’ il motivo dell’incontro” con il sindaco. Cosi’ il presidente del Coni risponde a chi gli chiedeva un commento sulle dichiarazioni di apertura alle Olimpiadi fatte dall’assessore all’Urbanistica di Roma, Paolo Berdini. Il numero uno dello sport italiano ha parlato a margine della presentazione della tappa romana del Longines Global Champions Tour.

LEGGI ANCHE

Olimpiadi Roma 2024, Giunta Raggi: “Decidiamo entro 10 giorni”

31 agosto 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»