Nasce il governo Conte: Salvini e Di Maio vicepremier

ROMA – Dopo 88 giorni di trattative, il governo è pronto. Nella serata di ieri, infatti, il Presidente della Repubblica ha affidato a Giuseppe Conte l’incarico di formare un governo.

A Luigi Di Maio andrà il super-ministero ‘Sviluppo Economico, Lavoro e Politiche Sociali’, mentre Matteo Salvini sarà ministro degli Interni. Entrambi ricopriranno la carica di Vicepresidente del Consiglio. 

Giuseppe Conte proporrà inoltre come sottosegretario alla presidenza del Consiglio il leghista Giancarlo Giorgetti.

“Lavoreremo intensamente per realizzare gli obiettivi politici anticipati nel contratto di governo, lavoreremo con determinazione per migliorare la qualità della vita di tutti gli italiani”. Queste le parole del neopremier Giuseppe Conte, dopo aver elencato la lista dei ministri.

ECCO TUTTI I MINISTRI

Economia: Giovanni Tria (Lega).
Esteri: Moavero Milanesi.
Giustizia: Alfonso Bonafede (M5S).
Difesa: Elisabetta Trenta (M5S).
Politiche agricole: Gian Marco Centinaio (Lega).
Infrastrutture: Danilo Toninelli (M5S).
Istruzione: Marco Bussetti (Lega).
Beni culturali: Alberto Bonisoli (M5S).
Salute: Giulia Grillo (M5S).
All’ambiente: generale Sergio Costa.
 
Ministri senza portafoglio:
Politiche comunitarie: prof. Paolo Savona.
Rapporti con il Parlamento e democrazia diretta: Riccardo Fraccaro (M5S).
Pubblica amministrazione: Giulia Bongiorno (Lega).
Affari regionali: Erika Stefani (Lega).
Sud: Barbara Lezzi (M5S).
Famiglia e disabili: Lorenzo Fontana (Lega).
31 maggio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»