Tg Lazio, edizione del 31 gennaio 2019

Tg Lazio, edizione del 31 gennaio 2019

PIANO RIFIUTI LAZIO: ROMA DOVRA’ AVERE IMPIANTO SMALTIMENTO

Roma Capitale dovrà trovare una discarica nel suo territorio. A prevederlo le linee guida del Piano regionale rifiuti, presentate stamani dal governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, che istituiscono il sub Ato di Roma e quindi determinano l’obbligo per la Capitale di trovare dentro i suoi confini i siti dove localizzare gli impianti di trattamento e smaltimento, per chiudere il ciclo di gestione dei rifiuti indifferenziati. “Se Roma giungerà a livelli di raccolta differenziata tali per cui la discarica non sarà necessaria, sarò contento di essermi sbagliato- ha spiegato Zingaretti- ma ai ritmi attuali ho il dovere di indicare la soluzione più congrua”.

ROMA, 15 MLN FONDI GIUBILEO A RISCHIO: ECCO INTERVENTI MAI FATTI

Sono oltre 15 i milioni di euro di lavori bloccati e non ancora eseguiti finanziati con i fondi del Giubileo. E’ quanto emerso oggi durante la commissione capitolina Lavori pubblici. Fondi che adesso sono a rischio e che servirebbero per riqualificare diverse zone della città: da Piazza Venenzia e via IV Novembre all’Appia Antica, da Via Aurelia a Via Baldo degli Ubaldi e Via Angelo Emo. La vice capo gabinetto della sindaca Raggi, Gabriella Acerbi, ha sottolineato che “i fondi andranno perduti se i lavori non saranno realizzati entro il 31 dicembre 2019”.

ECOSOSTENIBILE E SOLIDALE, ROMA TRE INAUGURA ANNO ACCADEMICO

Un ateneo ecosostenibile, che guarda al futuro non dimenticando il passato. Ma soprattutto votato all’accoglienza. È questo l’identikit dell’Universita’ Roma Tre dove oggi si è tenuta l’inaugurazione dell’anno accademico 2018-2019 alla presenza del rettore Luca Pietromarchi e del cardinale Gianfranco Ravasi. Durante la cerimonia, oltre al bilancio dei risultati raggiunti che vede piu’ di 32 mila studenti iscritti e 5.700 laureati, sono stati tracciati gli obiettivi futuri piu’ immediati. Tra questi la sostenibilita’ ambientale: ottomila bottiglie di alluminio per l’acqua verranno distribuite gratuitamente agli studenti.

AL MAXXI AUMENTANO BIGLIETTI, NEL 2019 OMAGGI A LAI E PONTI

Continua a crescere il Maxxi di Roma. Nel 2018 si è registrato un aumento dei biglietti dell’11 per cento rispetto al 2017 e del 31 per cento sugli incassi. Lo ha annunciato stamani la presidente della Fondazione Maxxi, Giovanna Melandri, illustrando il programma del 2019. “Sarà un anno dedicato alla bellezza e alla creatività- ha spiegato Melandri- Ci sarà un tributo a una delle protagoniste dell’arte italiana Maria Lai, e un approfondimento a un gigante dell’architettura e del design, Gio Ponti, che per troppo tempo è stato oscurato”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

31 Gennaio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»