AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE welfare

Minori, Unicef: “28 milioni di bambini sradicati a causa dei conflitti”


ROMA – “Nel mondo 28 milioni di bambini sono stati sradicati a causa dei conflitti, costretti a lasciare le proprie case a causa di violenza e terrore”. Lo sostiene l’Unicef che ribadisce: “Hanno bisogno del nostro aiuto”.

L’Unicef è impegnato “a continuare il suo lavoro con i Governi e gli altri partner in tutto il mondo per aiutare questi bambini – tra i  più vulnerabili –  ovunque essi siano, dalla Siria, allo Yemen, al Sud Sudan. Gli Stati Uniti hanno una lunga e orgogliosa tradizione nella protezione dei bambini che fuggono da guerra e persecuzioni. Noi confidiamo nel fatto che questo supporto continuerà e che le recenti misure si riveleranno temporanee. Tutti i bambini rifugiati hanno bisogno del nostro aiuto”.

31 gennaio 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988