I funerali di Desirée, i genitori: “Ci perseguita il dubbio di non aver fatto abbastanza”

ROMA – Si sono svolti oggi pomeriggio a Cisterna di Latina i funerali di Desirée Mariottini, la giovane ragazza uccisa la settimana scorsa in uno stabile occupato in via dei Lucani a San Lorenzo, a Roma, dopo un stupro di gruppo. Le esequie si sono tenute nella chiesa di San Valentino. Ad attendere Desirée diverse centinaia di persone, tra cui tantissimi giovani e giovanissimi del luogo. Il feretro è stato accolto tra gli applausi dei presenti e da uno striscione con la scritta “Giustizia per Desirée”. Il carro funebre è arrivato nella chiesa accolto dalla canzone di Jovanotti “Per te”. Diverse le corone di fiori deposti sui muri della chiesa, tra cui quella della Regione Lazio.

In diretta da Cisterna di Latina per i funerali di Desiree Mariottini, la sedicenne violentata e uccisa a San Lorenzo a Roma.

Pubblicato da Agenzia di stampa DIRE su Martedì 30 ottobre 2018

L’APPELLO DI DON LIVIO: VIGILARE SU OGNI FORMA DI VIOLENZA

“Mi permetto di fare un appello ai responsabili della cosa pubblica: che essi vigilino, controllino e intervengano a tempo debito contro ogni forma di violenza, senza aspettare che questa esploda e si debba ripetere quanto oggi stiamo facendo”. Così don Livio Fabiani, nel corso dell’omelia funebre per Desirée Mariottini, la giovane uccisa la settimana scorsa in uno stabile occupato di San Lorenzo a Roma. “In questa chiesa ho dato comunione e cresima a Desirée- ha aggiunto- Non avrei mai pensato che io stesso le avrei dato l’ultimo saluto”.

FAMIGLIA: CI PERSEGUITA DUBBIO DI NON AVER FATTO ABBASTANZA

“Quando eri piccola ti abbiamo raccontato storie a lieto fine, dove i buoni sconfiggono i cattivi. Forse avremmo dovuto spaventarti a morte per tenerti vicino a noi e non farti spiccare il volo. Ci perseguita il dubbio di non aver fatto abbastanza, di non averti raccontato storie in cui i cattivi sconfiggono i buoni e di non averti detto che i malvaggi esistono davvero”. Questo il messaggio della famiglia di Desirée Mariottini letto da una zia, durante i funerali della giovane che si stanno tenendo nella chiesa di San Valentino a Cisterna di Latina.

30 ottobre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»