AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari
DIRE - EDICOLA - rassegna stampa

Rassegna stampa di mercoledì 30 settembre 2015

A cura di Monica Macchioni

IL TEMPO,prima. GIAN MARCO CHIOCCI. Cosa farebbe la vera destra

IL TEMPO,prima. Monsignor Paglia parla in radio con un finto Renzi. L’Universita’ Usa a Il Tempo: pagato solo il volo,non l’albergo. MARINO SI E’ IMBUCATO. IL SANTO PADRE E’ FURIBONDO.

IL TEMPO,p4. L’Italia non e’ un Paese per vecchi

IL TEMPO,p4. Ma quali paradisi fiscali dei Caraibi in Europa le mete piu’ gettonate

IL TEMPO,p5. Altro che editto bulgaro, ora Renzi vuol chiudere Rai3. Anzaldi (Pd): a Viale Mazzini non sanno chi ha vinto. Esplode il caso. L’affondo di Grillo. Anzaldi come Goebbels. E’ vietato criticare il governo

IL TEMPO,p6. Rivolta tra gli ex An contro il ritorno di Fini. L’ombra del vecchio leader sulla Fondazione scatena la rissa. Delmastro (Fdi): Gianfranco stia fuori.

IL TEMPO,p6. Da Catania a via Sommacampagna. Viaggio nel patrimonio della discordia. Locali fatiscenti, altri occupati abusivamente. Ecco com’e’ finito il lascito di Almirante.

IL TEMPO,p7. Salvini: partito unico? Decidera’ il congresso. Il segretario sulla lista con Forza Italia. E avverte il Cavaliere: “non sara’ lui il mio candidato premier”.

IL TEMPO,p7. Bossi si rassegna alla Lega alla Lega d’Italia. Costretti dall’Italicum. Matteo? Faccia il sindaco di Milano.

IL TEMPO,p7. Grasso stoppa Calderoli ma l’ostruzionismo resta. Il PD non si fida del presidente del Senato. Pizzetti: decidere su ogni emendamento e’ un freno ad un’intesa complessiva

IL TEMPO,p8. Ancora 4 italiani prigionieri in Guinea. Venerdi fiaccolata davanti al Vaticano. Sono dipendenti della General Motor. Scomparso. Con i romani un quinto uomo. Riservate le sue generalita’.

IL TEMPO,p9. I bengalesi a Roma e il giro di soldi sospetti. Economia della paura. Anonima e fuori controllo. Anche l’elemosina finisce nell’acquisto di garage

IL TEMPO,p10. Dopo 10 anni assolti FITTO e ANGELUCCI. L’imprenditore non pago’ 500mila euro per corrompere l’ex governatore. Per entrambi revocate le confische. Il pm entro’ nella giunta di Vendola

IL TEMPO,p17. Unindustria. Parla MAURIZIO STIRPE,il presidente. Manifattura e servizi, i veri motivi per investire nel nostro territorio

Corsera,prima. PAOLO MIELI. Condanne a morte. Il silenzio italiano sui sauditi

Corsera,prima. Senato, i due fronti di Grasso.

Corsera,prima. “Marino cerca appoggi, il Papa e’ furioso”. Sfogo di Monsignor Paglia con un imitatore del premier alla radio. Sindaco contestato

Corsera,prima. TOMMASO LABATE. Berlusconi regala una villa alla Pascale.

Corsera,p3. Intervista a GUERINI: rispettiamo il presidente, l’ostruzionismo pero’ e’ ancora pesante. Andranno cercate delle soluzioni in Aula. Tempi. Le norme transitorie? E’ impensabile far votare le Regioni nel 2018 prima della scadenza naturale. Telefonate. Salvini ha detto che bisogna occuparsi di altro rispetto alla riforma. Chiami Calderoli e glielo spieghi

Corsera,p5. Fisco piu’ leggero per le imprse. Ma la riduzione di IRAP e IRES partira’ dal 2017 e sara’ prevista nella prossima legge di Stabilita’. Uno sconto di 8 miliardi

Corsera,p6. Torna il ponte sullo Stretto. Governo diviso. Si della maggioranza alla mozione di NCD. Palazzo Chigi valutera’ il dossier. Delrio frena.

Corsera,p8. Intervista ad ANGELO GUGLIELMI: con me politici tremebondi. Facevo cio’ che volevo

Corsera,p8. Rai3, bufera sul Pd. Grillo: come Goebbels. Proteste dopo le parole di Anzaldi (“non sanno chi ha vinto”). La difesa degli esponenti renziani. Il sindacato dei giornalisti e l’Usigrai: frasi pesanti che rivelano la visione di un’azienda asservita. Marcucci: il M5S che si lamenta e’ lo stesso che lancio’ la caccia al reporter ostile?

Corsera,p9. PAOLA DI CARO. FRECCERO insorge ma resta solo. Per il CDA non e’ un editto bulgaro. L’ex direttore di Rai2: vicenda grave. Siddi: i toni alti non aiutano. Diaconale: da analista e non da consigliere mi pare l’ennesimo episodio dell’eterno congresso pd.

Corsera,p12. La controffensiva per fermare i talebani. Dopo la presa da parte degli insorti della citta’-chiave di Kunduz gli Usa lanciano i raid aerei. Ma i guerriglieri islamici sfidano direttamente l’Isis e si dicono determinati a conquistare Kabul

Corsera,p12. Quegli scambi tra gli 007 e il canale di cooperazione tra russi e americani in Siria.

Corsera,p15. Il malessere dei militari. Le forze armate italiane temono che tagli di spesa e rigide regole di ingaggio le mettano in un angolo sul piano internazionale

Corsera roma, prima. Vaticano, bufera su Marino. Sfogo di monsignor Paglia “ingannato” da una radio. “Giubileo, a rischio i rapporto

IL FATTO,p2. Intervista a CORRADO PASSERA. Le Poste in Borsa, una svendita pericolosa per i conti pubblici. Prezzo troppo basso, logica errata, a rischio i rapporti con CDP

IL FATTO,p3. Intervista a GIANNI ARMANI (ANAS): non ha senso parlarne, ci sono ben altre priorita’. La Legge Obiettivo ha generato contenzioso per 13 miliardi con tutte le imprese. La progettazione deve tornare a noi

IL FATTO,p4. CARLO TECCE. Renzi a New York, 5 inviati ma sempre lo stesso servizio. Ecco i risultati dello spreco della tv di Stato per la trasferta americana del premier. Tiziana Ferrario e Giovanna Botteri non hanno firmato “servigi” al fiorentino

IL FATTO,p5. L’editto del Pd contro Telekabul. Rai nella bufera. La patata bollente passa al dg ANTONIO DALL’ORTO, i renziani hanno emesso l’ordine: i direttori di tg e reti non allineati vanno mandati via

IL FATTO,p5. Intervista a MICHELE ANZALDI. Vianello e Berlinguer grazie, ora potete andare. Piccolo Goebbels. Chiedo solo piu’ equilibrio: di Ballaro’ che chiera’ Lagioia, Di Battista e Saviano molto meglio il talk di PORRO. DE LUCA m’imbarazza. VERDINI abbiamo dovuto farlo salire sul carro per colpa di Bersani. Ora tocca pagarlo

IL FATTO,p6. L’ultima di Renzi: coalizione “nazarena”. Giachetti a Bersani: Denis non e’ peggio di Di Pietro. La trattativa coi verdiniani e il “premio” per il soccorso: cambiare l’Italicum

IL FATTO,p7. Vicari e le consulenze allegre, altri guai per NCD. Le accuse alla sottosegretaria, gia’indagata. Danno erariale in Sicilia.

IL FATTO,p8. Unioni civili, dietrofront Pd. Il ddl Cirinna’ va nel cassetto. Renzi aveva promesso: legge entro l’anno. Ma non ce la fara’.

IL FATTO,p9. Ecco le intercettazioni che il governo vuole vietare.

IL FATTO,p14. Lo sceriffo che blinda Padova per prendersi tutto il Veneto. Massimo Bitonci. Stop al kebab, parco vietato agli adulti, via i mediatori culturali dalle scuole. Ma il sindaco leghista tollera l’antenna ecomostro.

IL FATTO ECONOMICO,p17. Nuova Era. Metti Bazoli, Vegas e il mentore della ministra Boschi. Alla Bocconi i vecchi poteri forti accanto al legale presso cui fece pratica la titolare delle Riforme

IL FOGLIO,prima. A spasso con SALVINI (e il suo salottino). Per capire bene il capo della Lega bisogna seguirlo nei suoi giri romani. Dalla Rai a Montecitorio. E poi le parole,

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. Ma le scartoffie di Calderoli sono l’unica cosa costituzionale

Giornale,prima. Quattroruote svela il bluff dei test sulle auto. Dai consumi alle emissioni, ecco perche’ le rilevazioni in laboratorio sono inattendibili.

Giornale,prima. VITTORIO FELTRI. La Catalogna e il sogno congelato della secessione. Il nuovo Carroccio

Giornale,p5. Schiaffo di Benni al governo. Quanti artisti scaricano Renzi. Lo scrittore rifiuta un premio patrocinato da Franceschini. Dall’intellighenzia al pop, tutti contro la nuova sinistra

Giornale,p6. Berlusconi festeggia coi suoi e prepara il gran rientro in tv. Cena in famiglia ad Arcore per il compleanno del Cavaliere: “il leader sei tu”. Questa sera a Roma riunione coi gruppo.

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Se te ne vai all’estero ti tagliano la pensione. Il piano INPS. Assegno ridotto agli anziani che scappano dall’Italia per pagare meno tasse. 730 taroccati. Le tre regole per capire se hanno messo le mani anche sul vostro. Bollette. Il petrolio e’ ai minimi ma l’Authority dell’Energia da domani aumenta luce e gas

Libero,prima. Il Vaticano rincara: Marino bischero. Lo scherzo della Zanzara a Monsignor Paglia

Libero,p4. Grasso ghigliottina Calderoli e tiene in ostaggio il governo.

Libero,p4. Intervista a SAVERIO ROMANO. Bersani rifiuta i vostri voti? E’ irrilevante, si astenga lui

Libero,p6. Salvini punta alle primarie per spodestare Berlusconi. No del segretario del Carroccio a un partito unico con Forza Italia alle Politiche. Per Milano rilancia Del Debbio. Ma Bossi: devi correre tu. E spunta Borghi

Libero,p7. Intervista al sindaco di Venezia LUIGI BRUGNARO: grosse Koalition e zero primarie, tasse livellate e macroregioni: il “metodo Brugnaro” per i moderati, tra Salvini e Silvio.

Libero,p7. E il Cavaliere soffia sulla torta dei 79: Fondo l’AltraItalia e rimango leader

Libero,p10. FRANCO BECHIS. L’Isis piace tanto ai bengalesi. E qui da noi sono gia’ 100 mila.

Libero,p10. Sul cooperante indagano i nostri 007. Tavella ucciso alle spalle con 3 colpi. La Farnesina allerta gli italiani nel Paese. Alfano: sul caso anche i nostri servizi

Libero,p11. Resa di Obama: Putin zar del Medio Oriente

Libero,p13. ANTONIO PANZERI. Bombe saudite sui civili. La guerra nella Yemen e’ religiosa e per i soldi

Messaggero,p7. Berlusconi offre sponda a Calderoli. L’obiettivo e’ disinnescare Salvini

Messaggero,p9. Allarme sui tempi, gelo di Renzi su Grasso.

Mattino,prima. Lotta alla camorra, il piano-Napoli. Il governo invia 200 agenti, potenziati i reparti speciali. Riattivate 300 telecamere

Mattino,p4. Fine del gelo tra Cuba e Usa, ma Castro rilancia: via l’embargo

Unita’,prima.”Sono isolati, li sconfiggeremo”. Il mondo dichiara guerra al terrorismo. Obama: lavoriamo con tutti, anche con Russia e Iran

Unita’,prima. MATTEO RENZI. Battere la paura.

Unita’, prima. LAURA BOLDRINI. L’Europa e i migranti

Unita’,prima. FABRIZIO RONDOLINO. Silvio, liberati dell’avatar.

Unita’,p3. Intervista al sottosegretario DELLA VEDOVA: l’Europa alzi la voce per salvare il giovane Ali Al Nimr. Riconoscere la sovranita’ saudita non implica la rinuncia alla difesa dei diritti umani

Unita’,p5. Intervista al sottosegretario SCALFAROTTO: unioni civili in aula prima della legge di Stabilita’. Obiettivo possibile grazie al Pd. M5S e SEL strumentali.

Unita’,p14. BARBARA POLLASTRINI. Il Senato e i limiti di maggioranza e minoranza Pd

Stampa,p11. MARCELLO SORGI. Una sfoltitura di emendamenti che e’ soltanto all’inizio

Stampa,p11. Il ponte sullo Stretto fa litigare Delrio e Alfano.

30 settembre 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram