Milano, la prima giunta Sala vara il reddito di maternità - DIRE.it

Lombardia

Milano, la prima giunta Sala vara il reddito di maternità

sala2

MILANO – La prima giunta di Beppe Sala a Milano ha varato il piano di sussidio alla maternità, relazionato dall’assessore al Welfare, Pierfrancesco Majorino: “Abbiamo riportato in giunta il lavoro per introdurre il reddito di maternità” una delle questioni “più rilevanti discusse in campagna elettorale”, e dunque dall’1 gennaio 2017 le famiglie sotto i 20.000 euro dove nascerà un bimbo avranno una card attiva per due anni e caricata con un contributo di 150 euro al mese e spendibili per beni di prima necessità in negozi che noi indicheremo, per l’acquisto di ore di assistenza famigliare, e per servizi dell’infanzia”.

Da settembre invece “verranno introdotti, sempre per “le famiglie residenti sotto i 20.000 euro”, dei buoni spesa da 300 euro.

30 giugno 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»