Ai Forestali 37 milioni di euro, sospeso stato di agitazione in Calabria

ROMA – Trentasette milioni di euro ai forestali. La Regione Calabria trasferirà i fondi agli enti del sistema forestale con un decreto che sarà adottato oggi, “con riferimento prioritario alle urgenze che hanno determinato la proclamazione dello stato di agitazione, anche per quanto riguarda le questioni dei sorveglianti idraulici”. Lo ha deciso il governatore Mario Oliverio al termine di un incontro con i rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uil. Si è deciso inoltre di istituire un tavolo permanente di confronto per meglio governare le questioni del settore considerato, unanimemente, di rilevanza strategica in una prospettiva di crescita e rilancio dell’economia regionale. Le organizzazioni sindacali hanno sospeso lo stato di agitazione già proclamato.

forestale

30 Giu 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»