Villani (Umberto I): Chirurgia protesica quando serve; Cto Torino, nasce palestra di riabilitazione oncologia

VILLANI (UMBERTO I): CHIRURGIA PROTESICA QUANDO SERVE 

Le malattie articolari sono una delle patologie piu’ dolorose e invalidanti ma anche le piu’ diffuse tra la popolazione. Per capire meglio quali sono e quando è giusto intervenire, l’agenzia Dire ha intervistato il professor Ciro Villani Responsabile di Ortopedia e traumatologia presso il Policlinico Umberto I di Roma.

CTO TORINO, NASCE PALESTRA DI RIABILITAZIONE ONCOLOGIA 

E’ stata inaugurata la nuova palestra di riabilitazione e fisioterapia all’interno del reparto di Chirurgia Oncologica e Ortopedica dell’ospedale CTO della Città della Salute di Torino.

Un intervento importante, mirato al trattamento dei sarcomi muscolo-scheletrici. L’obiettivo di questo progetto, nato dalla sinergia tra il Progetto Pinocchio e la Fondazione per la Ricerca sui Tumori dell’Apparato Muscoloscheletrico e Rari Onlus, è progredire nell’umanizzazione delle cure e migliorare la qualità della vita dei pazienti più fragili. La scelta di intervenire in un reparto di Oncologia ortopedica ricostruttiva è stata dettata dalla complessità dei pazienti al fine di mettere le basi per un nuovo approccio riabilitativo.

SANTA LUCIA: SERVONO POSTI NEURORIABILITAZIONE CEREBROLESI 

La Fondazione Santa Lucia Irccs di Roma sottolinea l’urgenza di ripensare la programmazione sanitaria sul reale bisogno di neuroriabilitazione per pazienti affetti da cerebrolesioni provocate da gravi traumi, da patologie come l’ictus cerebrale o da malattie neurodegenerative come Sclerosi Multipla, Parkinson e Alzheimer.
“Sulla base dei dati epidemiologici forniti dallo stesso Ministero della Salute e delle Linee Guida della Italian Stroke Organization gli esperti della Sirn hanno evidenziato che per garantire livelli adeguati sarebbero necessari 6.165 posti letto. Ne deriva che i previsti 1.216 posti letto per la neuroriabilitazione a livello nazionale corrispondano solo al 20% dell’effettivo fabbisogno”, ha dichiarato la Fondazione Santa Lucia.

UNIVERSITÀ DI PISA: APRE ‘SPORT AND ANATOMY’ PER LA RIABILITAZIONE SPORTIVA 

 

E’ stato inaugurato il centro ‘Sport and Anatomy’ dell’Università di Pisa, la nuova struttura di medicina riabilitativa specializzata nella riabilitazione e nella disabilità in ambito sportivo agonistico e professionistico. Il centro è una realtà unica nel panorama nazionale, essendo in grado di integrare la formazione universitaria, la ricerca e l’alta specializzazione dei suoi allievi per fornire al paziente metodiche riabilitative e di performance di ultima generazione. È dotata delle più avanzate tecnologie riabilitative. Tra queste il robot ‘Hunova’, il ‘Walker View’ e il sistema ‘Alter G’.

CAROSELLO VILLA BUON RESPIRO, SUCCESSO RIABILITAZIONE EQUESTRE 

Per il quattordicesimo anno, i ragazzi di Villa Buon Respiro, ognuno in sella al proprio cavallo, hanno chiuso l’86 esima edizione del concorso ippico internazionale Piazza di Siena a Villa Borghese a Roma , con il Carosello eseguito da cavalieri disabili e normodotati. «A cavallo siamo tutti uguali»: questo è il motto del centro accreditato con il servizio sanitario nazionale e specializzato in riabilitazione fisica, psichica e sensoriale per il recupero funzionale e sociale di soggetti di età differenti a partire da quella evolutiva

 

30 maggio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»