Europa

Migranti, Boldrini: “Serve un piano Marshall per area mediterranea”

laura_boldrini

ROMA – “Per l’Europa questo è il tempo per un grande piano strategico che sappia coniugare visione di medio e lungo termine, risorse economiche importanti e impegno politico. E’ il tempo di un ‘piano Marshall’ per l’area euromediterranea e per l’Africa. E non lo dico per generosità, non lo dico per utopia, lo dico perché questo è nell’interesse comune. Se noi europei non investiremo sulla stabilità dei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo saranno loro a destabilizzare noi”. Cosi’ la presidente della Camera Laura Boldrini nell’intervento all’Assemblea parlamentare dell’Unione per il Mediterraneo, organismo che riunisce 43 paesi, che ieri le ha conferito la presidenza, insieme al presidente del Senato Pietro Grasso.

“E’ il momento più difficile, più critico e più pericoloso per le sponde nord e sud della nostra regione, un momento che richiede più coesione e spirito unitario”, ha aggiunto Boldrini.

30 maggio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»