AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE regionali 2015

Veneto. Salvini: “I sondaggi non mi interessano, vince Zaia”

ROMA – “Non mi interessano i sondaggi, sono tutti buoni per la Lega. Il sondaggio quello vero sarà in cabina elettorale il 31 maggio in Veneto, Toscana, Umbria, Marche, Liguria, Puglia. È quello il sondaggio che mi interessa, l’aria che sento in giro è buona e Renzi lo vedo molto preoccupato e spero che gli italiani il 31 maggio lo facciano preoccupare ancora di più”. Così  a “Dentro i fatti, con le tue domande”, l’ approfondimento di Sky TG24 HD in onda dalle 10 sui canali 100 e 500 di Sky e sul Canale 27 del DTT , il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini.

“In Veneto vince Zaia, non vedo enormi problemi- ha dichiarato Salvini- Mi piacerebbe che vincesse con tanta partecipazione, perché l’unico dubbio che ho è l’affluenza. Io spero che tanta gente vada a votare, perché è stata scelta una data veramente in mala fede: scegliere il 31 maggio col ponte del 2 giugno alle porte significa dire alla gente ‘non andate a votare, tanto è lo stesso’. E io spero- ha concluso- che la gente stupisca i Renzi e gli Alfano che hanno scelto quella data e che Zaia non vinca, ma stravinca in Veneto, sarebbe un gran bel segnale”.

30 aprile 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988