Pari opportunità, pubblicato bando per 'consigliera di parità' - DIRE.it

Basilicata

Pari opportunità, pubblicato bando per ‘consigliera di parità’

basilicataPOTENZA – Sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata n. 12 del 29 marzo 2016 è stato pubblicato l’avviso pubblico per la “designazione di una consigliera o di un consigliere regionale di parità effettivo ed uno supplente”, figura istituita dal decreto legislativo n. 198/2006 per collaborare con le istituzioni “ai fini del rispetto del principio di non discriminazione e della promozione di pari opportunità per lavoratori e lavoratrici”.
Possono concorrere alla nomina le persone in possesso dei requisiti “di specifica competenza ed esperienza pluriennale in materia di lavoro femminile, di normative sulla parità e pari opportunità nonché di mercato del lavoro, comprovati da idonea documentazione”. Il requisito della “specifica competenza” riguarda i percorsi di studio, ricerca e formazione, mentre quello dell’esperienza pluriennale “è correlato allo svolgimento di attività lavorativa di durata non inferiore a due anni presso enti e amministrazioni pubbliche o private”.
Le proposte di autocandidatura o le proposte di candidatura da parte di ordini professionali, associazioni, enti pubblici o privati, sindacati, fondazioni e singoli cittadini devono essere consegnate a mano entro le ore 13,00 del 28 aprile 2016 al protocollo del Consiglio regionale o, entro la stessa data, inviate per posta elettronica certificata all’indirizzo [email protected]basilicata.it o indirizzate – con raccomandata del servizio postale o attraverso un corriere, con avviso di ricevimento – al seguente indirizzo: Presidente del Consiglio regionale della Basilicata – via Verrastro, 6 – 85100 Potenza.

30 marzo 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»