AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE abruzzo

L’Abruzzo è la regione con il maggiore avanzo sanitario pro capite

ospedale l'aquilaL’Abruzzo è la regione italiana che vanta il maggior avanzo sanitario pubblico pro capite. Tale avanzo è pari a 41 euro nel 2012, a fronte di un disavanzo pro capite medio in Italia di 18 euro. A svelarlo è il ‘Rapporto Osservasalute 2014’, condotto dall’Osservatorio nazionale sulla salute nelle regioni Italiane, presentato oggi a Roma presso il Policlinico universitario ‘Agostino Gemelli’.

Ma l’Abruzzo è anche la regione con la maggiore frequenza di ospedalizzazione evitabile per gastroenterite nei bambini: 5,15 per mille bambini e ragazzi di 0-17 anni, contro una media italiana di 2,95 per mille. Secondo il Rapporto la gastroenterite “è una malattia comune nei bambini e, per quanto alcuni ricoveri a essa riconducibili siano da considerarsi inevitabili, nella maggior parte dei casi una tempestiva ed efficace cura a livello territoriale- conclude- pare essere associata a una riduzione del rischio di ospedalizzazione”.

30 marzo 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988