VIDEO |Donne e legge di Bilancio, tavola rotonda alla Dire

Partecipano Renata Polverini, vicepresidente della Commissione Lavoro della Camera, Annalisa Rosselli, docente di Storia dell’Economia Politica all’università di Tor Vergata e Liliana Ocmin del Coordinamento nazionale donne della Cisl
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Tavola rotonda all’Agenzia Dire. Il tema? ‘La legge di Bilancio 2019: una lettura al femminile’. Approfondimento di DireDonne, l’appuntamento è a cura di Sandra Zampa e si è svolto mercoledì 30 gennaio nel  pomeriggio.

Hanno partecipato alla discussione Renata Polverini, vicepresidente della Commissione Lavoro della Camera dei deputati,  Annalisa Rosselli, docente di Storia dell’Economia Politica all’università di Roma Tor Vergata, e Liliana Ocmin, responsabile del Dipartimento Politiche migratorie, Donne e giovani e Coordinamento nazionale donne, della Cisl. Potete seguire l’evento in diretta anche sulla nostra pagina Facebook.

Guarda il video servizio:

Le biografie

Annalisa Rosselli è professore ordinario di storia dell’economia politica all’Università di Roma Tor Vergata. E’ la prima donna che ha ricoperto la carica di Presidente della Società Italiana degli economisti dalla fondazione della Società negli anni 1950. Insieme a colleghe universitarie fa parte della redazione di InGenere.it, un webmagazine che si occupa di problemi economici e sociali in una prospettiva di genere. Su questi temi ha collaborato con molte amministrazioni pubbliche italiane e svolto ricerche per il Parlamento europeo, la Commissione europea e EIGE (European Institute for Gender Equality). https://economia.uniroma2.it/faculty/179/rosselli-annalisa 
 
Sindacalista e politica, Renata Polverini dal febbraio 2006 ha ricoperto l’incarico di Segretario Generale della confederazione sindacale Ugl (Unione generale del lavoro) ed è stata la prima donna, e la più giovane, a guidare una confederazione sindacale in Italia. Al termine del suo mandato in qualità di segretario generale Ugl, viene candidata dal Pdl alle elezioni regionali per la Presidenza della Regione Lazio che si sono svolte il 28 e il 29 marzo 2010. Dal 2010, fino al 27 settembre 2012, è stata la prima donna a diventare governatore della Regione Lazio. Nel febbraio 2013 è stata eletta Deputato della Repubblica nelle liste del Pdl nel collegio Camera 1 del Lazio. All’interno della XVII legislatura ricopre la carica di  Vicepresidente della Commissione Lavoro della Camera dei deputati  e Capogruppo Forza Italia della Commissione di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati. Dal 3 Febbraio 2016 è responsabile dipartimento nazionale politiche del lavoro e sindacali di Forza Italia
 
Nata in Perù, Liliana Ocmin è in Italia dal 1993. Laureata in giurisprudenza, dal 1996 ha svolto attività di dirigente nazionale presso l’Anolf nazionale e ha collaborato presso il dipartimento Politiche migratorie della Cisl, è stata responsabile nazionale dei coordinamenti delle donne immigrate e degli studenti stranieri dell’Anolf. È responsabile del dipartimento Cisl donne giovani immigrati.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

30 Gennaio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»