Enti locali, al via il corso di perfezionamento in management della Scuola di Politiche

Il Corso di perfezionamento che parte oggi è rivolto a funzionari, dirigenti e amministratori degli Enti locali e a figure professionali impegnate nelle attività di supporto al management delle amministrazioni.

Condividi l’articolo:

ROMA – Parte oggi il ‘Corso di Perfezionamento in management per l’amministrazione degli Enti locali’, realizzato da Scuola di Politiche in collaborazione con il Politecnico di Milano-Graduate School of Business del e con il patrocinio di Anci (Associazione nazionale dei Comuni Italiani) e iFEL (Fondazioni Anci).

Il corso, spiega una nota, fa parte del progetto di Executive Program della Scuola di Politiche, che in futuro si arricchirà di altre proposte e che offre l’opportunità ai partecipanti di accedere a corsi specialistici di alta formazione orientati a fornire non solo basi teoriche e analisi di sistema, ma anche strumenti operativi per affrontare vari ambiti professionali.

“Siamo molto contenti che il nostro nuovo percorso di formazione abbia ricevuto interesse e supporto da importanti soggetti che seguono e hanno relazioni con le istituzioni. Unire politica e politiche, far dialogare i diversi soggetti che si occupano di Enti locali. Il progetto SdP cresce e vogliamo farlo anche connettendoci con istituzioni di alta formazione traendo spunti, competenza, esperienza e ispirazione”, sottolinea il direttore della scuola di Politiche, Marco Meloni.

Il Corso di perfezionamento che parte oggi è rivolto a funzionari, dirigenti e amministratori degli Enti locali e a figure professionali impegnate nelle attività di supporto al management delle amministrazioni. Si tratta di un percorso di formazione innovativo che mira a creare, anche tramite il lavoro di gruppo, una dinamica positiva tra i diversi attori che, a vario titolo, prendono parte alla definizione delle politiche su scala locale. Una scelta vuole rendere più efficaci ed efficienti le relazioni tra soggetti che spesso incontrano forti difficoltà nello stabilire codici comunicativi comuni all’interno delle amministrazioni nella progettazione e nell’attuazione degli interventi.

L’iniziativa formativa ha come oggetto la governance delle politiche pubbliche e intende fornire gli elementi concettuali e operativi per indirizzare, organizzare e rendere efficaci le politiche locali. I partecipanti saranno capaci non solo di padroneggiare in modo utile alla loro attività i principi costitutivi e i principali tools operativi proposti, ma anche di rileggere criticamente e, potenzialmente, ridisegnare le politiche nelle quali sono coinvolti. Al termine del Corso, ai partecipanti saranno riconosciuti 15 crediti formativi universitari dal Politecnico di Milano.

Leggi anche:

29 Novembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»