Lazio

Roma, Sabella: “Io lunedì torno a fare il magistrato”

ROMA – “Io lunedi’ torno a fare il magistrato”. Cosi’ Alfonso Sabella, assessore alla Legalita’ del comune di Roma, a sky Tg24. Sabella spiega: “La mia e’ una valutazione tecnica. Non so quali siano state, e mi riguardano poco, le valutazioni politiche che hanno portato” prima “alle dimissioni di Marino”, e ora al loro ritiro, ma adesso “non sarei in grado di far approvare tutti i provvedimenti a cui sto lavorando e sarei messo nell’impossibilita’ di fare il mio lavoro. L’anomalia di un magistrato in Giunta e’ ora che cessi”.

A. Sabella

A. Sabella

Quando mi dimetto? “Guardi non lo so, valutero’. Ho delle cose importanti da portare avanti e da chiudere entro le prossime ore, prima di formalizzare la mia lettera di dimissioni”, aggiunge Sabella.

29 ottobre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»