Lazio

Roma, il sindaco Marino ha ritirato le dimissioni

ROMA  – Il sindaco di Roma, Ignazio Marino ha firmato la lettera con la quale ritira le dimissioni presentate lo scorso 12 ottobre. Così in una nota il Campidoglio.

marino

“Ritengo ci sia un luogo sacro per la democrazia che è l’aula, il Parlamento di un consiglio comunale. Io sono assolutamente pronto a confrontarmi con la mia maggioranza, a illustrare quanto fatto, le cose positive, gli errori, la visione per il futuro ma quello è il luogo della democrazia”. Lo dice il sindaco di Roma Ignazio Marino, lasciando il Campidoglio dopo aver ritirato le dimissioni. Poi, annuncia: “Stasera parlerò come è giusto con la presidente Baglio e, oltre ovviamente a consegnarle la lettera” con cui ritira le dimissioni, “illustrero’ la mia intenzione di avere una discussione aperta, franca e trasparente nell’aula Giulio Cesare”.

marino

 

LEGGI ANCHE:

29 ottobre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»